fbpx

Le terre di Faenza in Bici

Tra Oriolo dei Fichi e Brisighella con i nostri percorsi

Scopri Le Terre di Faenza, un territorio ricco di meraviglie da visitare in bicicletta con i nostri percorsi di diversi livelli di difficoltà. Pedala su strade secondarie asfaltate o sterrate, lungo tracciati disegnati per vivere a modo tuo le terre di Faenza. Mezza giornata o giornata intera, piacevoli percorsi facili o impegnativi, ecco il miglior modo per conoscere questa terra…

La tua avventura può partire dalla nostra sede di Faenza, o diversi punti di consegna tra Brisighella, Oriolo dei Fichi o Riolo Terme. Per chi ama le salite o percorsi sfidanti, noleggiamo biclette muscolari in titanio. Se invece vuoi godere della natura ma senza fatica, puoi scegliere le nostre e-bike (bici a pedalata assistita).

Noi ti regaliamo i nostri percorsi. Potrai scegliere tra 5 itinerari diversi, tutti gratuiti, facili e divertenti per partire alla scoperta delle terre di Faenza. I nostri itinerari sono pensati per coppie e gruppi di amici, ma anche per famiglie con bimbi piccoli o più grandi.
Ogni percorso ti porta in diversi incantevoli luoghi, suggerendoti punti di interesse, consigli su dove fermarti, cosa guardare e cosa fare.

Terre di Faenza, Come si fa? Facile!

1) Scegli il tipo di bici che vuoi prenotare

Bici Premium in Titanio Trekking
(€28 giorno)

Bici Premium in Titanio Road
(€28 giorno)

Ebike Trekking
(€35 giorno)

Alluminio Trekking
(€20 giorno)

2) Scegli il percorso che vuoi seguire:

Dalla Torre di Brisighella a quella di Riolo Terme

Da Faenza al borgo di Brisighella

Verso la città ideale di Cosimo De’ Medici

Faenza, le sue colline e i suoi vigneti.

L’anello del buon vivere:
Torre di Oriolo

3) Prenota, chiamandoci o compilando il modulo online:

Noleggiando due o più biciclette, avrai la consegna gratuita tra Faenza, Brisighella, Riolo Terme ed Oriolo dei Fichi.
Per consegne fuori zona é previsto un costo aggiuntivo – Contattaci per un preventivo.

Per prenotazioni nelle 36 ore precedenti il noleggio, chiamaci: 0546 29600.

4) Cosa succede dopo la prenotazione?

Una volta confermata la tua partenza, riceverai una mail con un link per scaricare un’app gratuita.
Installala sul tuo smartphone e scegli il tuo percorso tra cinque tracce di navigazione, tutte gratis!
L’app è molto intuitiva e facile da usare.

Se sei un ciclista esperto puoi noleggiare un gps con le tracce già caricate, oppure puoi riceverle per scaricarle sul tuo gps di proprietà.

5) Cosa è incluso nel noleggio?

Tutte le bici sono corredate di pompa, portapacchi (a seconda del modello), lucchetto e borsino sottosella contenente una camera d’aria, leve e kit di riparazione.
Borraccia, casco, portacellulare e portamappa non sono inclusi ma possono essere forniti su richiesta (senza costo).
Il nostro servizio di consegna include anche il ‘bike fitting’ da parte dei nostri meccanici esperti, con regolazione della bici per trovare il miglior assetto possibile.

6) Ma possiamo fare ancora di più... per esempio:

  • Vorresti fare acquisti durante il tour?
    siamo pronti per fornirti un comodo portapacchi o una borsa da integrare sulla bici che hai scelto, oppure puoi usufruire del nostro servizio di ritiro dei tuoi acquisti.

  • Vorresti fare il tour ma i tuoi bimbi sono troppo piccoli o si stancano facilmente?
    siamo organizzati anche per questo!
    Possiamo montare un carrello porta bimbi oppure un carrello Tag Along.
    Tu pedali, i tuoi bambini si divertono!

  • Vorresti fare un tour guidato?
    I nostri accompagnatori sono tutti professionisti locali ed esperti con tanta voglia di condividere le loro conoscenze.
    Contattaci con le date per un preventivo personalizzato.

    Le nostre bici sono di ottima qualità, scegliamo solo mezzi dalle migliori marche e le sottoponiamo a manutenzione continua. La consegna include anche la regolazione personalizzata da parte dal nostro staff per una miglior esperienza e sicurezza.

Torna su

L'anello delle Due Torri

brisighella e riolo terme in bici - mappa

Pedalata panoramica dalla torre di Brisighella a quella di Riolo Terme e ritorno.

Pedaliamo nel Parco della Vena del Gesso Romagnola. Partendo da Brisighella incontreremo un paesaggio vario e ricco sia a livello naturalistico che storico.

Il primo peasaggio che incontrerai è quello dei calanchi pliocenici, caratterizzato da un aspetto brullo e denudato.
Da qui scenderai nella valle del Senio incontrando invece una vegetazione lussureggiante ricca di vigneti.

Il percorso ti porterà a Riolo Terme dove potrai visitare la sua famosa rocca del XIV secolo. Per visitare il suo interno è necessario conoscere gli orari di apertura al pubblico.

Una vista a Zattaglia prima di risalire lungo il crinale Rontana. Da qui la il paesaggio inizia ad ampliarsi e la vista spazia su orizzonti lontani fino al Parco del Casentino e la Romagna toscana.

A questo punto inizia la discesa di ritorno verso Brisighella incontrando la seconda Rocca del percorso. Entrare nella Rocca significa godere di una vista privilegiata su tutta la valle.

Partenza: Brisighella
Lunghezza: 46 km
Durata: 7 ore

Percorso ad anello da Faenza al borgo medioevale di Brisighella

mappa percorso bici faenza brisighella

Escursione sulle prime colline

Faenza è una città caratterizzata da molti punti di interesse turistico, dalla bella piazza ai molti edifici neoclassici.

Lasciata questa città si parte per esplorare le prime colline faentine, percorrendo una bella strada subito fuori l’abitato si arriva nella valle del Senio. La vegetazione è morbida, lussureggiante e ricca di vigneti.

Da questo punto inizia la salita lungo le pendici del Monte Rontana. In questo tratto è possibile godere delle spettacolari vedute sui calanchi pliocenici del Parco della Vena del Gesso Romagnola.

Il percorso conduce alle vecchie cave di gesso di Brisighella e alla Rocca dei Veneziani. Una breve discesa per raggiungere Brisighella, uno dei borghi piu’ belli d’Italia, e visitare la rinomata strada degli asini o decidere di fare una breve deviazione per visitare la Pieve del Tho, spendido esempio di architettura romanica.

Si ritorna a Faenza con una gradevole pedalata tra i vigneti della valle del Lamone e qui resta ancora tempo per una visita al Museo Internazionale della Ceramica.

Partenza: Faenza, Brisighella
Lunghezza: 50 km
Durata: 5 ore

Da Faenza alla città ideale di Cosimo De' Medici

Faenza Brisighella in bici

Escursione delle prime colline tra Faenza e Forlì

Percorso panoramico che conduce verso le prime colline tra Faenza e Forlì. Una delle più belle salite della zona, da qui è possibile vedere, nelle giornate più limpide, il mare Adriatico.

Da questa sommità si scende verso Castrocaro, città famosa per le sue terme e per la presenza della città ideale del Rinascimento Terra del Sole. Questa struttura è nata per volere di Cosimo de’ Medici nel 1564, una città fortificata splendido esempio di ingegneria militare e urbanistica del Rinascimento.

Lasciando Castrocaro si pedala lungo le pendici delle prime colline tra i vigneti del Sangiovese per tornare verso Faenza.

Faenza ospita il Museo Internazionale della Ceramica. Al suo interno è possibile visitare una splendida collezione di pezzi unici dell’arte maiolicara.

Partenza: Faenza, Castrocaro, Terra del Sole
Lunghezza: 48 km
Durata: 6 ore

Faenza e i suoi vigneti

mappa colline faentini in bici

Escursione tra i vigneti delle colline faentine

Itinerario dedicato alla città di Faenza e le sue splendide colline.

Mezza giornata di pedalate tra i vigneti delle morbide colline fuori Faenza da abbinare ad una visita della città. Faenza è famosa in tutto il mondo per la fiorente produzione di maioliche, splendidamente conservate all’interno del Museo Internazionale della Ceramica.

Culla del Neoclassicismo, la vista della città può iniziare costeggiano le antiche mura fino ad arrivare alla località di Celle. Da qui il percorso sale verso i vigneti del Sangiovese.

Dall’ abitato di Castel Raniero si rientra verso Faenza per una immancabile visita alla sua splendida piazza principale.

Partenza: Faenza
Lunghezza: 30 km
Durata: 3 ore

L'anello del buon vivere

mappa anello del buon vivere in bici

Conosci Oriolo Terme e il suo patrimonio storico, naturalistico e culturale

Partendo dalla Torre di Oriolo segui un percorso semplice ma molto piacevole.

Con un andamento circolare potrai incontrare, conoscere o visitare il patrimonio storico, naturalistico e culturale del territorio della Torre di Oriolo.

Questo itinerario ricco di esperienze da fare lungo il tragitto è dedicato a chi cerca una pedalata interattiva, un contatto con gli abitanti e del posto e una esperienza local. Per chi ama lasciarsi affascinare dal buon vivere e dal buon cibo.

Ultimato il percorso ad anello è possibile scegliere di proseguire la pedalata fino a  Faenza  per visitare la splendida città Neoclassica, la sua piazza e il Museo delle maioliche.

Partenza: Torre di Oriolo
Lunghezza: 27km (37km se si raggiunge Faenza)
Durata: 3 ore (4 ore circa se si raggiunge Faenza)

Questo sito prevede l’utilizzo di cookie di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, o continuando a navigare senza cambiare le impostazioni dei cookie si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni