fbpx

La Via Romea Germanica in e-bike

Dalla Romagna alla Toscana con accompagnatore

Bici + Packraft in Valsugana

Week end di divertimento lungo il Brenta

La Via Romea Germanica - con accompagnatore

Un itinerario in bicicletta che unisce la Romagna alla Toscana passando nei luoghi più suggestivi della Via Romea Germanica, l’antica via di pellegrinaggio tra la Germania e Roma.

Partenze fisse e per gruppi privati.

Biciclette: e-bike Trekking;  Muscolare; Strada o Touring in Titanio; Tandem

da € 915

PER PERSONA

Varie

VEDI LE DATE SOTTO

45 km

MEDIA GIORNALIERA

Medio

DIFFICOLTA’

Sulla base dei diari dell’Abate Alberto che nel XIII secolo da Stade in Germania si incamminò per Roma, migliaia di altri pellegrini seguirono quella che divenne la Via Romea Germanica. Il nostro ne ripercorre un tratto tra i più affascinanti, attraversando l’Appennino Tosco-Romagnolo fino al confine tra Toscana e Umbria, toccando alcuni tra i luoghi simbolo della spiritualità medievale: Camaldoli, La Verna e le Celle.

Via Romea Germanica: Itinerario

Giorno 1: Arrivo indipendente a Cesena. Tempo libero per la visita alla città. Cesena offre al visitatore la bella rocca Malatestiana, il centro storico con i ricchi palazzi patrizi e la splendida biblioteca Malatestiana. Incontro con l’accompagnatore per I dettagli del tour.

Giorno 2: Cominciamo questa avventura lasciando subito il fondovalle affollato per inerpicarci per una lunga salita non troppo impegnativa arrivando ben presto nel cuore dell’Appennino Romagnolo. Raggiunto il passo, le viste sugli spazi aperti e i crinali delle famose Foreste Casentinesi ripagano della fatica in salita e ancor più lo faranno le terme di Bagno di Romagna. Naturalmente ora a mollo nelle acque calde conosciute fin dai tempi dei romani, il nostro pensiero va ai pellegrini Romei che alleviavano qui i dolori delle lunghe camminate. Distanza: 57km

Giorno 3: Da Bagno di Romagna comincia la salita per l’ultimo tratto di Appennino Romagnolo prima di svalicare in Toscana ed entrare in quella che viene chiamata la Valle Santa per i numerosi eremi e santuari. Oggi visiteremo uno dei luoghi simbolo della spiritualità nel Casentino: l’Eremo di Camaldoli fondato da San Romualdo di Ravenna nel 1025 e tappa fondamentale per i pellegrini di tutti i tempi. Distanza: 40km

Giorno 4: Ripresa la via, attraversiamo le ultime propaggini meridionali del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi alla volta di un altro luogo che evoca suggestioni d’altri tempi: Il Santuario della Verna. Lungo il percorso potremo ammirare le marmitte dei Giganti a Rimbocchi, dove la forza erosiva del torrente ha scavato grandi coppe circolari nella roccia. Arrivati a Chiusi, visitiamo il celeberrimo convento francescano costruito dove nell’estate del 1224 San Francesco d’Assisi si ritirò in silenzio e preghiera. Distanza: 32 km

Giorno 5: Oggi la nostra giornata in bicicletta comincia con una lunga discesa dal Casentino fino all’Arno. Lungo la discesa, Chitigiano ospita il museo del contrabbandiere a ricordo dell’economia del paese basata sul contrabbando di tabacco e polvere da sparo. Arrivati al fondovalle, continuiamo zigzagando tra i borghi affacciati sul fiume fino in prossimità di Arezzo. Ci portiamo tra gli uliveti e i vigneti delle prime colline per evitare le zone più urbanizzate e per entrare in citta costeggiando i colonnati dell’acquedotto fino al cuore Mediceo della città: la Fortezza. Distanza: 51km

Giorno 6: Lasciata Arezzo, pedaliamo lungo le ciclabili cittadine, arriviamo al sentiero della Bonifica che si sviluppa lungo il canale Maestro della Chiana e permette di procedere più agevolmente in quella che ai tempi dei pellegrini doveva essere una distesa paludosa. In vista di Foiano, lasciamo la valle per salire a Cortona, posta in cima ad un promontorio al riparo dalla malaria degli acquitrini della Chiana. Bellissime le viste che si aprono sulla valle fino a Montepulciano, mentre più in alto si avvicinano le possenti mura etrusche di Cortona. Chi lo desidera a conclusione di questo percorso sulle orme dei pellegrini, una piccola deviazione porta all’eremo francescano de Le Celle. Distanza: 60km

Giorno 7: Il tour termina a Cortona. Volendo approfondire l’anima Etrusca della città, il museo etrusco di Cortona offre una bellissima collezione di reperti trovati nell’area e nella necropoli.

Dettagli

Codice tour: itbg4020
Giorni:
7 giorni/6 notti
Distanza totale: 230 km
Info percorso: Itinerario prevalentemente su strade secondarie asfaltate. Sono presenti tratti non asfaltati, ma agevoli. Alcune giornate presentano un dislivello in salita importante.

Date: partenze 9-14 luglio 2021
Partenze per gruppi privati disponibili su richiesta – contattaci
Partenza in bici da:
Cesena
Arrivo in bicicletta a: Cortona

Prezzi per persona*: € 915
*Possibilità di tariffe ridotte per gruppi di almeno 4 persone che prenotano insieme. Contattaci per maggiori informazioni.

La quota comprende: 6 pernottamenti in hotel 2-4 stelle/ B&B con prima colazione; 1 cena in hotel (bevande escluse); Incontro di benvenuto; Accompagnatore; Mezzo di supporto a seguito; Trasporto bagagli; Credenziale del pellegrino; Tassa di soggiorno. 
La quota non comprende: Noleggio bicicletta (varie tipologie) e bike fitting; Caschetto (€ 10 per noleggio); Supplemento camera singola (€ 110); Trasporto al punto di partenza e/o dal punto di fine del tour; Assicurazione medico/bagaglio; Quanto non specificato alla voce “servizi compresi”.

Bici disponibili: E-bike trekking: €30/giorno; 
Minimo di partecipanti: 6*
* partenze per gruppi privati, o con numeri inferiori a 6 su richiesta.

Torna su

Con Accompagnatore vs in Libertà

Tour con Accompagnatore: Partenze di calendario, viaggio di gruppo guidato dai nostri accompagnatori (tour leader) locali. A seconda del pachetto, potrà anche essere presente un furgone, con il quale verranno trasportati i bagagli (ed anche ciclisti stanchi!). Se viaggi da solo, ti aiuteremo noi a cercare un compagno di stanza, oppure potrai scegliere di dormire in una camera privata.

Tour in Libertà: Ti permette di scegliere la tua data di partenza e di viaggiare da solo o con i tuoi amici e familiari. Noi porteremo il tuo bagaglio da hotel a hotel, mentre tu pedalerai tra stradine secondarie usando traccia gps, mappa e informazioni dettagliate che noi ti forniremo per una facile navigazione. Questa modalità di viaggio ti dà la flessibilità di partire quando vuoi ed esplorare luoghi più conosciuti e zone meno battute dal turismo di massa. In caso di problemi lungo il percorso, potrai contare sulla nostra assistenza (in caso di foratura, ti assisteremo telefonicamente nella riparazione che potrai effettuare con il kit fornito all’inizio del tour).

Questo sito prevede l’utilizzo di cookie di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, o continuando a navigare senza cambiare le impostazioni dei cookie si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni