fbpx
Come caricare le borse sulla bicicletta - ciclista con bicicletta con borse caricate davanti

Come caricare le borse sulla bicicletta

Dopo anni di cicloturismo e utilizzo intenso della bici come mezzo di trasporto abbiamo imparato parecchio riguardo a come caricare le borse sulla bicicletta. Vorremmo condividere con voi una serie di pensieri che aiuteranno a rendere i vostri spostamenti più piacevoli e sicuri. (tragitto casa-lavoro, spesa, portare i figli a scuola, vacanze in bici, bici e campeggio)

Le basi

Partiamo con qualche consiglio sulla distribuzione dei pesi. Innanzitutto cercate di evitare zaini pesanti. Chiaramente per la mtb non ci sono molte alternative ma in quel caso si tratta spesso di carichi leggeri. Uno zaino pesante sulle spalle mentre si pedala aggrava notevolmente tutti i punti di contatto e di pressione, polsi e palmi, fondoschiena e piedi. Questo contribuisce ad affaticarvi e a rendere il mezzo notevolmente più scomodo.

Un carico pesante sulla schiena inoltre vi rende più impacciati nei necessari movimenti per controllare il traffico proveniente da tutte le direzioni, soprattutto da dietro. Lasciate che il poderoso marchingegno porti il peso per voi! Non si lamenta ed ha una capacità di carico spesso impensata.

Come caricare le borse sulla bicicletta - ciclista trasporta barbecue

La rivelazione

Per il cicloturismo e il ciclismo urbano preferiamo le borse laterali che possono essere montate su un portapacchi posteriore oppure anteriore. La consuetudine è quella di sovraccaricare il retro della bici ma ci sono una serie di considerazioni che spero vi facciano cambiare idea su questa abitudine consolidata.

I vantaggi

La prima riguarda il fatto che la ruota posteriore è quasi sempre più debole di quella anteriore. La ruota posteriore infatti, nelle biciclette con cambio tradizionale (non interno), “ospita” la cassetta, la quale occupa un determinato spazio. Per questo motivo si è costretti ad utilizzare raggi di lunghezza diversa con una conseguente asimettria nell’angolo dei raggi. (come si può notare nella foto a destra sotto) Si ha poi anche una maggiore difficoltà nel bilanciare la tensione degli stessi. La ruota posteriore inoltre già sopporta una gran parte del peso del ciclista.

Come caricare le borse sulla bicicletta - sezione cerchi bicicletta

Un altro argomento a favore del carico anteriore è il fatto che il peso viene posizionato più vicino allo sterzo. È su questo che agiamo costantemente e spesso impercettibilmente per bilanciare il peso sulla bici e stare in equilibrio. Per lo stesso motivo un carico posteriore, specialmente se importante, può agire da pendolo e quindi richiedere maggiori correzioni sullo sterzo, che andrà a controbilanciare un peso lontano dal proprio asse.

Quando il terreno è accidentato poi, il peso sulla ruota anteriore tende ad aumentarne l’aderenza. Al contrario la conduzione spesso viene meno, soprattutto in salita e in discesa quando si privilegia il solo carico posteriore. Anche da ferma poi la bici è più facile da spostare, nelle piccole manovre per parcheggiarla e spostarla. Ecco come caricare le borse sulla bicicletta. Il carico anteriore poi vi perdete di alzarvi sui pedali più agevolmente nelle salite ripide.

Come caricare le borse sulla bicicletta - bicicletta da viaggio igor baccini carica

Infine, quanto è più comodo avere tutto a portata di mano? Proprio davanti a noi, senza dover ruotare il busto o scendere dalla bici per cercare qualcosa nelle nostre borse.

Le borse anteriori sono solitamente più piccole di quelle posteriori ma potrebbero essere sufficienti anche per le vostre vacanze estive. Soprattutto se abbinate a una borsa al manubrio, per gli oggetti più piccoli e che volete raggiungere più velocemente. (occhiali da sole, portafogli, cartina, crema solare ecc)

Nei prossimi post parleremo di portapacchi, borse e bikepacking. Seguici sui social per rimanere aggiornato.

Sul nostro sito troverete portapacchi e borse di qualità in vendita. La nostra officina può installare i portapacchi e trovare soluzioni intelligenti per adattare portapacchi e soluzioni di carico per la vostra bici. Non esitate a contattarci per domande e suggerimenti.

Igor Baccini - Responsabile logistica e attrezzature

Igor Baccini - Responsabile logistica e attrezzature

Igor pratica lo skateboard da quando aveva tredici anni e ancora non molla nonostante si avvicini ai 50! Spera comunque di fare surf fino agli 80. E’ anche un maestro della logistica e un appassionato cicloviaggiatore. Durante la stagione assegna attrezzature a tutti i tour e supervisiona la circolazione di furgoni e biciclette che viaggiano in tutta Europa. Inoltre, lavora con i nostri meccanici a tempo pieno per garantire che tutte le biciclette siano in perfetta forma prima di lasciare la nostra sede.

Vacanze in bici in famiglia? Si può fare!

Sono molte le persone che negli ultimi anni hanno scelto di vivere vacanze più autentiche, salutari e con meno conseguenze sull’ambiente. Viaggiare in bici in famiglia infatti non è solo una vacanza, ma un’esperienza di vita all’insegna della sostenibilità, del divertimento e del relax. Condividiamo qui con te alcuni consigli per un viaggio davvero indimenticabile.  Praticare uno stile

Leggi Tutto »
Romagna Toscana: vacanze attive e cultura che emoziona

Romagna Toscana: vacanze attive e cultura che emoziona

Romagna Toscana, territorio posto sul versante adriatico dell’Appennino tosco-romagnolo che geograficamente appartiene alla Romagna ma che – essendo stato governato per secoli da Firenze – mostra evidenti segni dell’influenza toscana nell’architettura, nella cultura, nell’arte e in molti altri aspetti. La storia ci consegna la Romagna montana come territorio legato alla Toscana e la potente famiglia

Leggi Tutto »
Brisighella mediovale gita in bici

Weekend in bici in Italia: 5 idee di viaggio

Viaggiare in bici ti permette di immergerti nella natura, di evitare luoghi affollati, ma soprattutto di spostarti in autonomia godendoti tutto il percorso. A volte non serve partire per lunghi viaggi, basta scegliere la destinazione che si preferisce e partire per un weekend in bici che sia tra parchi naturali, antichi borghi o città d’arte.  Sono tantissime le esperienze

Leggi Tutto »
Idee per le vacanze estive: più freschi in montagna

Idee per le vacanze estive: più freschi in montagna

Se stai cercando idee per le tue prossime vacanze estive..si sta più freschi in montagna, quindi prendi in considerazione i benefici di queste magnifiche zone. Da giugno a settembre sei fuori dal calore intenso dell’estate; immerso nella natura col profumo di pino mugo e di sottobosco. In tanti per questa estate sceglieranno come meta la

Leggi Tutto »
Noleggio bicicletta: l’importanza di bike fitting e briefing

Tour in bici: l’importanza di bike fitting e briefing

Chiamato anche Bike Fitting, la regolazione della bicicletta, così come il briefing sono parte fondamentale nel noleggio di una bicicletta. Chi ben comincia…è a metà dell’opera Forse la fase più importante e il primo contatto, soprattutto per chi è alla prima esperienza di noleggio. Sfortunatamente sono ancora poche le aziende che si concentrano su questo

Leggi Tutto »

Pedalando lungo le ciclabili del Trentino-Alto Adige

Il nostro accompagnatore Michele Quaresimin ci racconta il suo tour preferito pedalando lungo le ciclabili del Trentino-Alto Adige a bordo fiume, circondati dalle statuarie Dolomiti. Esperienza per tutta la famiglia? Scopriamolo insieme. Ciao Michele, bello averti su Pedaliamo in Italia. Come collabori con Pedaliamo in Italia? Di cosa ti occupi? Con l’azienda Pedaliamo in Italia collaboro dal

Leggi Tutto »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su

Questo sito prevede l’utilizzo di cookie di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, o continuando a navigare senza cambiare le impostazioni dei cookie si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni